#Biblioteca9e3quarti la macchina si è messa in moto

Care streghe e babbane, cari maghi e babbani,

ormai il dado è tratto: dopo tante riflessioni, suggerimenti, contrattazioni è il momento di partire con l’organizzazione e con le prime scelte. Anche perché i lettori di Harry Potter non discriminano fra maghi, babbani e, si scusi il termine, mezzosangue, ma combattono fieramente i mangiamorte e gli analfababbani. Uno di questi ultimi ieri mi ha apostrofato con la seguente frase (un po’ sgrammaticata): “Ma chi c*** vuoi che legge? Fagli vedere almeno il film, che non ci sarà nessuno”.

Direi che è il caso di rispondere coi fatti. Per parte mia, poi, se anche fossimo solo in due a leggere per 9 ore e tre quarti, andrebbe benissimo: il divertente è lì, non necessariamente nell’attirare folle.

Ricapitoliamo dunque la situazione:

L’dea è quella di leggere l’intero primo romanzo della saga (adotterei per comodità la prima traduzione: è quella di cui la maggior parte dei lettori possiede una copia). Mi ero chiesto se dividere la lettura, che dura approssimativamente 8/9 ore, in due incontri, ma le persone con cui ho parlato propendono per la maratona (se avete idee diverse, scrivete commentando questo post).

Ci serve dunque una domenica, che potrebbe essere così organizzata: 9:30 / 10 inizio della lettura 12:30 – 13:30 pausa pranzo (si può organizzare qualcosa) 14-20 circa per completare la lettura, magari con una merenda. E dopo burrobirra per tutti.

L’organizzazione del tutto richiede tempo. Le date possibili sono 5 o 12 maggio. Vi sembra tardi? Per organizzare ci vuole tempo e anche per dare un minimo di senso alla lettura: il modo più facile sarebbe infatti trovare un gruppo di lettori che si alternino e basta. A me piacerebbe però anche dare una voce propria ai personaggi principali:

Harry Potter
Ron Weasley
Hermione Granger
Draco Malfoy
Neville Paciock

Albus Silente (Albus Dumbledore)
Minerva McGranitt (Minerva McGonagall)
Severus Piton (Severus Snape)
Rubeus Hagrid
Quirinus Raptor
Argus Gazza…

A dire il vero questi sono a mala pena gli indispensabili e per ciascuno di questi ci vuole più di un lettore (soprattutto se i giovani li fanno dei giovani…). E poi ci servono molti narratori.

Detto questo, non sono indispensabili lettori formidabili: si impara leggendo e ci si diverte leggendo insieme. È una lettura insieme, non una rappresentazione.

Io ho a portata di mano per ora una Hermione (la vedete nella foto), e un Draco dell’età giusta, un Hagrid e due narratori, più 6 o 7 persone genericamente interessate: fatevi avanti e abbiamo tutto il tempo di vedere come suddividere le parti nel modo che più ci soddisfa e diverte.

Poi a me piacerebbe proporre un po’ di attività di contorno: magari si può proporre una giornata di presentazione per i più piccoli facendo indossare loro il cappello parlante, o proponendo la costruzione di bacchette magiche ecc., ecc.

A questo punto contiamoci: rispondete a questo appello, fatelo circolare, proponetevi e dite cosa pensate di quello che ho scritto, a partire da orario e data!

Tanti saluti da

Zenodotus

Annunci

2 thoughts on “#Biblioteca9e3quarti la macchina si è messa in moto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.